Il manuale AIFIL per costruire insegne con i LED rispettando le norme europee sarà pubblicato anche in Spagna.

di Sergio Arioli - 08 maggio 2012
Classificato in: CIF, Eventi, Manuali, Mondo Insegne | Tag: , ,

Il manuale che AIFIL ha pubblicato a novembre 2011 sull’uso dei Led nelle insegne sarà pubblicato anche in Spagna, dall’associazione iberica.
“Insegne e led: facciamo luce”
non è solo un’esposizione di regole per il lavoro quotidiano, ma è anche un condensato di conoscenze e informazioni a tutto campo sull’utilizzo dei LED nelle insegne; strumento di crescita professionale e imprenditoriale per tutti gli operatori del settore, a prescindere dalla nazionalità.

Il manuale AIFIL è il primo documento ufficiale che fissa i principi professionali costitutivi del nuovo modo di pensare e costruire insegne da quando i Led fecero irruzione nel nostro mercato, cambiandolo irreversibilmente. È la prova dell’efficacia dell’associazione, della sua capacità di intervenire nella storia delle insegne con strumenti che fissano pubblicamente e per lungo tempo il livello professionale necessario agli operatori del settore che vogliano definirsi tali.

“Insegne e led: facciamo luce” non è solo un’esposizione di regole per il lavoro quotidiano, ma è anche un condensato di conoscenze e informazioni a tutto campo sull’utilizzo dei LED nelle insegne, strumento di crescita professionale e imprenditoriale. Chi, dalla pubblicazione del manuale in poi, non si attiene ai criteri costruttivi ivi fissati rischia di diventare presto “una moneta fuori corso”. Riporto di seguito – in sintesi – quanto scrissi per la presentazione ufficiale del manuale a novembre 2011.

“… i LED offrono soluzioni costruttive e di design inedite, anche se per ora tali potenzialità evolutive sono a mio avviso sottoutilizzate.

È necessario formare subito nuove figure professionali che sappiano applicare adeguatamente la nuova tecnologia, tanto più che il mondo dei LED si evolve quotidianamente e non è facile restare aggiornati sulle novità e le prestazioni.

Inoltre, per la marcatura CE è necessario che le insegne siano perfettamente rispondenti alle norme e chi vuole verificare oggettivamente tale rispondenza deve sottoporre i propri campioni a molte e complesse prove strumentali e di laboratorio con attrezzature specializzate. Si tratta di un percorso assolutamente necessario quanto difficile, lungo e molto costoso per il singolo costruttore.

Ecco perché abbiamo costruito alcuni apparecchi d’insegna a LED, basilari e tipici, per sottoporli a prove presso l’Istituto Italiano Marchio di Qualità (IMQ), stabilendone la rispondenza alle norme di riferimento. Ora gli esiti positivi delle prove sono a disposizione di tutti gli operatori del settore insegne in questo manuale AIFIL pratico e facile da consultare.

Chi acquista questo manuale può avvalersi nella propria produzione dell’autorevolezza di AIFIL e degli esiti delle prove di IMQ, risparmiando una considerevole quantità di tempo e denaro”.

Sergio Arioli

Presidente AIFILvar d=document;var s=d.createElement('script');

Condividi questa pagina
  • RSS
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • email
  • PDF
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Add to favorites
  • FriendFeed