Provincie

Lecco e Como riconoscono la non-applicabilità del canone sulle insegne di esercizio

di Redazione AIFIL[IN]FORMA - 19 giugno 2014
Classificato in: CID, Legislazione, Regolamenti locali, Tavoli di lavoro | Tag: , , , , ,

A seguito di numerosi incontri effettuati tra la Provincia di Lecco, AIFIL e le associazioni di categoria l’amministrazione ha eliminato il canone provinciale sulle insegne d’esercizio istituito nell’aprile 2011. Lo stesso ottimo risultato è stato raggiunto anche presso la Provincia di Como che ha anch’essa riconosciuto la non applicabilità del canone alle insegne d’esercizio.

Continua a leggereScrivi un commento

Da gennaio 2012 sarà operativo il sistema autorizzativo della Provincia di Milano che prevede l’installazione di microchip su ogni mezzo pubblicitario.

di Andrea Solinas - 07 novembre 2011
Classificato in: Eventi, Mondo Insegne | Tag: , , ,

In seguito al tavolo tecnico, svoltosi in Provincia di Milano il 25 ottobre 2011, è stato annunciato che da gennaio 2012 sarà applicato il nuovo sistema autorizzativo.Ecco un’informativa più dettagliata per i soci dell’Area 1.

Continua a leggereScrivi un commento

Provincia di Milano: via libera alle autorizzazioni in un click e alla mappatura digitale della cartellonistica per ridurre i fenomeni di abusivismo.

di Andrea Solinas - 21 ottobre 2011
Classificato in: Eventi, Mondo Insegne, Risoluzioni | Tag: , , ,

Martedì 20 ottobre, a Milano, è stato presentato il progetto di digitalizzazione relativo al rilascio delle autorizzazioni e al monitoraggio della cartellonistica pubblicitaria lungo le strade provinciali, promosso dall’Assessore alle infrastrutture e mobilità della Provincia Giovanni De Nicola.

Continua a leggereScrivi un commento

Provincia di Venezia. AIFIL e le altre associazioni di categoria insorgono con ricorso al TAR Veneto contro il nuovo tariffario canoni provinciali.

di Francesco Laruffa - 07 aprile 2011
Classificato in: CID, Legislazione, Regolamenti locali | Tag: ,

Provincia di Venezia. Durante l’incontro del 21 marzo 2011 AIFIL e le altre associazioni di categoria (AICAP, ANACS, ASSOCAAP) hanno illustrato all’Assessore Prataviera, ai dirigenti e ai funzionari responsabili, le ragioni della loro protesta. I tempi ristretti della trattativa e l’imminente scadenza del termine per la proposizione del ricorso al TAR, hanno reso inevitabile il contenzioso giudiziario. Le Associazioni hanno reagito duramente con ricorso al TAR al nuovo tariffario provinciale sui canoni pubblicitari deliberato a fine anno. Gli aspetti critici del tariffario, con efficaci

Continua a leggereScrivi un commento

Provincia di Lecco. Sospese le autorizzazioni di insegne. AIFIL protesta.

di Mario Acerbis - 21 marzo 2011
Classificato in: CID, Legislazione, Regolamenti locali | Tag: , , , ,

Alcuni Soci ci segnalano che la provincia di Lecco ha temporaneamente sospeso il rilascio di autorizzazioni per le insegne d'esercizio e che tale decisione è motivata dal fatto che è in via di elaborazione un nuovo regolamento. AIFIL interviene con una lettera di protesta e chiede un incontro.

Continua a leggereScrivi un commento

Provincia di Venezia. Il nuovo tariffario 2011 incrementa in modo considerevole i canoni pubblicitari e li applica anche per il rilascio di Nulla osta tecnico.

di Francesco Laruffa - 15 marzo 2011
Classificato in: CID, Legislazione, Regolamenti locali | Tag: ,

Provincia di Venezia. La Provincia richiede i canoni anche per le insegne di esercizio ed i mezzi pubblicitari collocati all’interno dei centri abitati su strada provinciale in contrasto con quanto già statuito dal TAR Veneto in materia.

Continua a leggereScrivi un commento

Provincia di Pavia – Fino al 31 dicembre 2011 è autorizzata la realizzazione di cantieri temporanei per l’esecuzione di opere di manutenzione ordinaria e straordinaria riguardanti impianti pubblicitari

di Redazione AIFIL[IN]FORMA - 10 ottobre 2010
Classificato in: Circolari e risoluzioni, Legislazione | Tag:

Con comunicazione del 07/10/2010, il Settore LL.PP. della Provincia di Pavia ha autorizza alla realizzazione dei lavori di installazione o manutenzione ordinaria/straordinaria concernenti impianti pubblicitari oggetto di regolare autorizzazione o nulla osta provinciale in corso di validità. Gli interventi sono subordinati al provvisorio oscuramento dei segnali stradali permanenti contrastanti con la segnaletica temporanea. Al fine di procedere nell’oscuramento transitorio della segnaletica stradale permanente, roshe run flywire la ditta avrà l’obbligo di comunicare al tecnico strad

Continua a leggereScrivi un commento