Semplificazione amministrativa

CONTINUA L’INIZIATIVA AIFIL PER PROMUOVERE LA CERTIFICAZIONE DI EFFICENZA ENERGETICA PER LE INSEGNE LUMINOSE.

di Monica Stefanoni - 17 marzo 2015
Classificato in: Accordi, Legislazione, Tavoli di lavoro | Tag:

Lunedì 16 marzo 2015 alle ore 14,30 il Segretario Nazionale AIFILFulvio Di Pietro ha incontrato il dott. Stefano Campioni presso la sede nazionale ANCI in Roma, Via dei Prefetti 46. Gli argomenti oggetto dell'incontro sono stati: 1) la ripresa degli incontri per snellire le procedure di richiesta autorizzativa per le insegne luminose presso la P.A. A tal fine si è dato atto del Protocollo di Intesa e del glossario che AIFIL ha già inviato all'ANCI,per mezzo dell'avv Laruffa, e dell'incontro che a breve ANCI sosterrà con il Rappresentante del MInistero della Semplificazione ed l'ist

Continua a leggereScrivi un commento

ANCI e AIFIL lavorano insieme per la semplificazione amministrativa. L’accordo siglato fra le associazioni da i suoi frutti.

di Francesco Laruffa - 29 marzo 2012
Classificato in: CID, Eventi, Lettere, Lettere alla Redazione, Mondo Insegne | Tag: ,

Il giorno 26 marzo 2012 su mandato del CID - il Comitato Insegne e Diritto di AIFIL – mi sono recato a Roma per un incontro presso la sede ANCI nel corso del quale, in qualità di delegato al tavolo di lavoro, ho esposto al responsabile del dipartimento sviluppo locale, Dott. Stefano Campioni, il lavoro già intrapreso da AIFIL in attuazione del protocollo di intesa siglato da Sergio Arioli e Sergio Chiamparino.

Continua a leggereVisualizza il commento (1)

La legge che disciplinava la “pubblicità sanitaria” è stata abrogata dal Così detto “Decreto Bersani”.

di Francesco Laruffa - 23 febbraio 2012
Classificato in: Legislazione, Quesiti, Quesiti frequenti | Tag: , , ,

La pubblicità sanitaria era disciplinata dalla L. n. 175/92. Il D.M. (Ministero Sanità) 16 settembre 1994 n. 657, in attuazione della citata legge, regolamentava le caratteristiche estetiche delle targhe e delle insegne. Tale legge è stata abrogata dal Così detto "Decreto Bersani" D.L. n. 223/2006 (art. 2) convertito L. n. 248/2006.

Continua a leggereScrivi un commento

La pubblica amministrazione non può chiedere al cittadino documenti o informazioni di cui è già in possesso.

di Francesco Laruffa - 23 gennaio 2012
Classificato in: Legislazione, Quesiti, Quesiti frequenti | Tag: , ,

Il comune di Messina per rilasciare l’autorizzazione alla autorizzazione di insegne pubblicitarie chiede, fra i documenti da allegare, copia della ricevuta di pagamento della TARSU (Tassa Rifiuti Solidi Urbani). Ne ha diritto?

Continua a leggereScrivi un commento

La D.I.A. (Denuncia di Inizio Attività) si inquadra nell’ambito della liberalizzazione e semplificazione del procedimento amministrativo.

di Francesco Laruffa - 19 marzo 2011
Classificato in: CID, Legislazione, Nazionale, Opinioni | Tag: ,

La D.I.A. (Denuncia di inizio Attività) si inquadra nell’ambito della liberalizzazione e semplificazione del procedimento amministrativo. Si tratta di un titolo abilitativo conseguibile mediante una denuncia o dichiarazione supportata da idonea documentazione, in seguito alla quale, decorsi 30 giorni, può essere iniziata l’attività denunciata o dichiarata, salvo l’intervento inibitorio dell’autorità preposta.

Continua a leggereScrivi un commento

La D.I.A. nell’autorizzazione delle insegne. Alcune problematiche.

di Pietro Fracassetti - 19 marzo 2011
Classificato in: CID, Legislazione, Opinioni, Regolamenti locali | Tag: ,

La D.I.A., nata per semplificare l’attività edilizia, quando si applica alle insegne può dar luogo ad inutili e interminabili iter burocratici. Il problema non sta nel modulo da compilare, ma nella mancanza di una chiara e specifica classificazione delle insegne nel quadro legislativo nazionale e nei regolamenti locali.

Continua a leggereVisualizza il commento (1)